La bioplastica PLA, Amica dell'ambiete!

person Pubblicato da: Think Natural list In: Novità Pubblicato il: comment Commento: 0 favorite Piaciuto a: 80

Sembra plastica, ma non lo è. Sapete di che cosa stiamo parlando?

Si tratta della bioplastica PLA, un materiale di ultima generazione ormai sempre più richiesto sul mercato in virtù di caratteristiche davvero uniche che gli garantiscono un posto in prima fila nell'orizzonte della sostenibilità e dell'etica green.

Che cos'è esattamente?

Il PLA, o Acido Polilattico, viene ricavato dalla lavorazione degli zuccheri presenti in mais, barbabietola, canna da zucchero e altri materiali naturali e rinnovabili non derivati dal petrolio (a differenza della plastica tradizionale).Parliamo dunque di un prodotto di origine totalmente naturale, che porta con sé non soltanto il vantaggio di una produzione a basso impatto ambientale, ma anche quello di un facile smaltimento dopo il suo utilizzo, anche come rifiuto organico, grazie alla sua catalogazione come materiale biodegradabile e compostabile al 100%.

Nello specifico ciò significa che, se messo in condizioni ben precise di temperatura e umidità, riesce a decomporsi in pochissimo tempo, tornando alla terra senza dover per forza essere abbandonato in discarica o bruciato in un inceneritore. Come si suol dire, senza lasciare traccia.

Quali sono i suoi utilizzi?

Di colore bianco o trasparente e rigida nella sua struttura, la bioplastica PLA è un materiale particolarmente idoneo al contatto con gli alimenti, cosa che le ha permesso di diventare un valido sostituto di molti materiali plastici tradizionali abitualmente impiegati nell'imballaggio rigido e flessibile.

La sua grande versatilità di utilizzo ha permesso la realizzazione di una vasta gamma di contenitori particolarmente sfruttati in ambito ristorativo, grazie a una forte resistenza a olii, grassi e agenti chimici e a una comprovata capacità di contenimento di profumi e ossigeno, permettendo quindi la conservazione di tutte le caratteristiche organolettiche dei prodotti in essi contenuti.

Perchè utilizzare packaging in PLA? 

Per una scelta naturale ed ecosostenibile, e per un desiderio di salvaguardia del nostro pianeta. A fronte degli innumerevoli e comprovati benefici tratti dall'impiego di questo materiale, noi di Think Natural siamo in prima linea nella promozione di una vasta gamma di prodotti in PLA per la ristorazione professionale: packaging che raggiungano i massimi standard di qualità, sicurezza ed efficienza senza tralasciare gli ideali di eco-consapevolezza ed etica green che ci contraddistinguono.

PER DETTAGLI E PER IL NOSTRO CATALOGO COMPLETO
WWW.THINKNATURAL.IT

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
close Shopping Cart

Registra un nuovo account

Hai già un account?
Accedi O Resetta password